Fresa a ponte M400


Una nuova fresa adatta per le sue caratteristiche tecniche a soddisfare le esigenze sia delle industrie che dei laboratori artigianali. L’applicazione alla fresa del sistema elettronico per l’avanzamento del disco di taglio, consente di variare, secondo le esigenza dell’operatore, la velocità di taglio.

La struttura della "M. 400" riduce al minimo rumorosità e vibrazioni, ottenendo quindi una maggiore durata del disco e la perfezione di taglio. Il sistema di banco, oltre ai bloccaggi fissi a 45° e 90° viene fornito di un sistema che consente di bloccare il banco ai gradi voluti. Con i doppo comandi si può sfruttare la macchina sia per lavori di serie che per piccoli lavori a banco fisso, mentre per il sistema di inclinazione del disco permette di eseguire tagli inclinati da 0° a 45°.

Scheda Tecnica: 
Testata di scorrimento in acciaio rettificato 400 x 200 x 16 mm
Velocità di avanzamento disco a variatore continuo elettronico
Alzata verticale disco mm 300 motorizzata
Tesatata orientabile per tagli inclinati fino a 45°
Banco girevole con bloccaggi a 90° e 45°
Dimensione banco mm. 2970 x 1820 con piano di lavoro in cemento
Taglio utile disco mm. 3400 x 3400
Potenza motore disco Hp. 15 - a richiesta HP. 20
Ingombro mm 4800 x 4200
Dispositivo di lavorazione metro digitale
A richiesta: Programmatore di taglio - Laser - Banco inclinabile.